Ciò che dovresti leggere

domenica 6 dicembre 2015

Recensione 13 - Chupa Chups! (e altri racconti impegnati), Daniele Pollero.


 Ultimamente a causa dei tanti impegni non ho potuto (e continuo a non potere, in effetti) tener testa alle decine di libri che ho in lista in attesa di recensione. Di certo li leggerò e recensirò, appena posso. Non fraintendetemi: (purtroppo) non essendo questo un lavoro, a volte preferisco concentrarmi su altro, senza sforzarmi nella lettura.
Ecco perché oggi vi recensisco un libro che ho letto con piacere e che non posso fare a meno di consigliarvi. Sto parlando di Chupa Chups! (e altri racconti impegnati) di Daniele Pollero. Potete trovarlo a questo link.

"Mi scusi, buon uomo...?"

Il bizzarro individuo si voltò lentamente.
Completamente vestito di nero, pallido come uno spettro, lunghi capelli corvini, impenetrabili occhiali da sole, avvoltoio appollaiato su una spalla.
"Sì, mi dica? E mi chiami pure per nome: Caronte, il traghettatore di povere anime perdute."
"E' un nome lunghissimo, posso abbreviarlo in Caronte? Bene, signor Caronte, mi servirebbe un passaggio sulla sua barca per arrivare all'ANUSU, Azienda Nazionale per l'Umiliazione di Studenti Universitari."
"Sta scherzando, mi auguro? Così giovane?"
"Eh, così pare. Ma ci sarà sicuramente un errore, si fidi."

  La lettura di oggi è un po' particolare, diversa dalle mie solite (e scommetto anche dalle vostre).
Vi presento "Chupa Chups! (e altri racconti impegnati)", una raccolta di racconti di Daniele Pollero, editor e collaboratore della casa editrice Panesi Edizioni oltre che scrittore per il super conosciutissimo sito satirico Spinoza.it.
Cosa ci si può aspettare da una copertina del genere, se non qualcosa di geniale? Il piccolo amico rosa che ci scruta sorridente è un perfetto riassunto dello spirito della raccolta. Ma andiamo per ordine.