Ciò che dovresti leggere

mercoledì 1 luglio 2015

Ciò che dovresti leggere: In Memoriam, Soraya Kalantari e Christian Napoli

Vi segnalo "In Memoriam", opera di Soraya Kalantari e Christian Napoli. Qui potete acquistare l'ebook o leggerne un estratto.

La sinossi:

"Credete di saper stabilire il confine netto fra follia e normalità? Siete in grado di determinare quando una mente abbandona la ragione per rifugiarsi nella pazzia?
Sopravvissuta alla seconda guerra mondiale ed assunta in un ospedale psichiatrico nella periferia di Firenze, Asia Casiraghi è costretta a fare i conti con le donne ricoverate nella struttura e le macerie della propria realtà.
Attraverso le sue reminiscenze, lo scrittore Antonio Riva ripercorrerà con lei i fatti di un’esistenza turbolenta, segnata dalla speranza di rivedere l’uomo amato e dalle tragedie delle pazienti; una vita però in cui ben poco è come sembra, e segreti sepolti sono destinati a tornare in superficie...
Ritorni dal passato, verità modificate dal ricordo: lo scrittore sonderà con Asia la profondità dell’animo umano, ed i suoi innumerevoli misteri."

5 commenti:

  1. Assolutamente da leggere! Si tratta di un libro veramente ben scritto e molto coinvolgente con un finale davvero sorprendente. Complimenti agli autori.

    RispondiElimina
  2. In Memoriam: Come si può dedurre dal titolo si tratta di un Libro affascinante che fa pensare molto il lettore sull'importanza del Ricordo e dei RICORDI. A tratti malinconico, lascerà tutti di stucco con un finale inaspettato che stimolerà la fantasia del lettore.
    Assolutamente consigliato!!

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. Un libro semplicemente stupendo, pieno di colpi di scena che stimola la fantasia del lettore dalla prima all'ultima pagina!!!
    Davvero ben fatto!

    RispondiElimina
  5. Solo una parola : coinvolgente!!!
    Lo consiglio a chi ha voglia di staccare la testa dalla realtà e fare un tuffo nel passato tra ricordi, immaginazione e fantasia!!

    RispondiElimina