Ciò che dovresti leggere

Ciao, lettori!

Il mio nome è Giovanna, ho vent'anni e studio Biotecnologie per la Salute alla Federico II di Napoli. Benvenuti nel mio salotto, mettetevi comodi!
Sfogliate le pagine di questo blog, lasciatevi rapire e sostenete il talento emergente: c'è un intero mondo che vi aspetta.

lunedì 4 maggio 2015

Recensione 6 - The House of Angels - Old Soul, Emma Rain

"Non avrebbe pianto, non gli avrebbe dato questa soddisfazione. Aveva imparato che le lacrime servivano solo a far sentire ancora più forti gli uomini che facevano della violenza il loro credo." 

"The House of Angels - Old Soul", è un romanzo di Emma Rain edito per Lettere AnimateQui potete leggerne la sinossi, un estratto o acquistare l'ebook.

Questo romanzo, un urban fantasy dalle tinte rosa, forse a volte un po' troppo sognanti, è un'opera interessante perché pur essendo tutto sommato breve, riesce a coinvolgerci in una storia ben articolata e di cui ci dà molti dettagli.
La protagonista è Magda, una ragazza di cui fin da subito non sappiamo molto, se non che ha delle capacità sovrannaturali (ad esempio quella di parlare con Mori, uno spirito di cui sente la voce nella propria testa) ed un passato terribile alle spalle, che scopriremo solo più avanti nella storia.
Magda è stata segnata profondamente da questo passato, ma ciò non le impedisce di innamorarsi di Jess, che potremmo definire una sorta di angelo custode per lei. E di fatto lo è davvero: è un angelo caduto che vive, assieme ad altri suoi simili, all'interno di una dimora chiamata appunto "Casa degli Angeli".

Lo stile dell'autrice è particolare, serrato, in alcuni punti quasi un flusso di coscienza. I pensieri dei personaggi sono spesso espressi in prima persona, in ogni loro sfumatura, liberamente rispetto al discorso.
Dettagliate, forse troppo, sono le scene di sesso, che conferiscono al romanzo un tono erotico affiancato a quello "rosa".
Molto apprezzabile è lo sguardo rivolto all'amore omosessuale, tematica trattata con disinvoltura come troppo poco spesso si fa.

La storia si conclude in modo inatteso, ma come era giusto che fosse: il finale più congeniale ad un romanzo da leggere tutto di un fiato, piacevole per chi ama il fantasy e le storie romantiche.

3 stelle su 5 e in bocca al lupo a Emma :) se volete sapere di più su di lei, qui potete trovare la mia intervista a Emma Rain :)

Nessun commento:

Posta un commento